Ordina per Ordina per

Rosé de Saignée

Lo Champagne Rosé de Saignée viene elaborato con un processo di macerazione rapida che dura alcune ore(da 5-6 a 48  max) e viene chiamato "della Saignée". "Saignée"letteralmente significa sanguinamento, ma in gergo enologico significa estrazione del colore attraverso contatto del mosto con le bucce, un po’ come se le bucce sanguinassero colorando il mosto. Prima della pigiatura si lasciano macerare le uve nere (Pinot Noir e Pinot Meunier) precedentemente sgranate al fine di dare al mosto il colore desiderato.Questa tecnica libera una gamma di aromi di una ricchezza e di una potenza unici. Lo Champagne Rosé de Saignée è uno Champagne d'eccezione: fruttato, corposo e profumato e necessita di più tempo e lavorazione che ne determinano la grande rarità.