Ordina per Ordina per

Cabernet Franc

Il Cabernet Franc è un vitigno di origine bordolese, oggi molto diffuso in tutto il mondo, spesso vinificato in uvaggio con cabernet sauvignon e/o merlot. Questo vitigno è diffuso prevalentemente in Francia – nel Bordolese e nella Valle della Loira –, mentre in Italia si trova soprattutto in Veneto, Trentino, Friuli-Venezia Giulia e nel Bresciano. è caratterizzato da foglia media, pentalobata; grappolo medio, piramidale, spargolo, alato; acino di diversa grandezza per la difficoltà di impollinazione, generalmente medio, sferoidale, con buccia molto pruinosa, molto resistente e di colore blu-nero. Il periodo di maturazione va da fine settembre ai primi di ottobre. Ha vigoria buona e produttività media, non sempre costante nei climi freddi e più abbondante nei climi caldi.

Sinonimi: bordò, cabernet francese, cabonet, gros cabernet, grosse vidure. In passato, erroneamente, era confuso soprattutto con il carmenère, che invece è un vitigno con una propria identità.