Vie Di Romans 
Ordina per Ordina per

Vie Di Romans 

L’impegno della famiglia Gallo nel mondo della vite e del vino è iniziato oltre un secolo fa e si è manifestato nel tempo attraverso il lavoro e la dedizione di persone quali Basilio, Stelio, Gianfranco e i loro familiari. Dal 1978 l’azienda è condotta da Gianfranco che attraverso rigorose e audaci scelte viticole, unite ad un’attenta interpretazione enologica ha affermato uno stile qualitativo di grande personalità, che ha contraddistinto l’azienda Vie di Romans nell’ultimo ventennio. Tappe importanti di questo ultimo percorso storico sono state: nel 1978 primo imbottigliamento e prima etichetta commerciale, 1982 inizio di un ciclo di ammodernamento viticolo rivolto all’alta qualità, 1989 la realizzazione della nuova cantina costruita su tre piani, 1990 vinificazione delle uve distinte per cru di provenienza, 1992  uscita commerciale dell’annata ’90 e da questa data in poi i vini bianchi verranno sempre commercializzati due anni dopo la vendemmia.

I 50 ettari della superficie vitata dell’azienda sono situati nel comune di Mariano del Friuli, all’interno della zona a denominazione di origine Friuli Isonzo. La zona si trova sul lembo più orientale dell’Italia settentrionale a ridosso del confine con la Slovenia. Verso sud dista non più di 20 km dal Mare Adriatico, mentre ad una trentina di chilometri in direzione nord iniziano le prime pendici delle Alpi.
All’interno del comprensorio isontino, la realtà produttiva dell'azienda fa parte di un ampio terrazzo situato sulla riva destra del fiume Isonzo, denominato “Rive alte”; esso è caratterizzato da una comune natura pedologica: l'alto contenuto in ossidi di ferro.

La vocazione viticola del territorio è dovuta per gran parte ai venti freschi e secchi (Bora) che, scendendo da est dall’ampio solco vallivo aperto nei monti della Slovenia, raggiungono l’altopiano dell’Isonzo. Questi venti prevalenti, oltre a consentire una buona escursione termica ed indirettamente un maggior irraggiamento solare, permettono una maturazione più lenta delle uve.

La realizzazione dei vigneti è avvenuta all’interno di un piano di ammodernamento iniziato nel 1982. Da diversi anni tutta la superficie vitata aziendale risponde ai massimi requisiti qualitativi quali: densità d’impianto, bassa produzione a pianta, superficie fogliare esposta ed altri. (www.viediromans.it)