Torrevento
Ordina per Ordina per

Torrevento

L’azienda Torrevento sorge nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, primo parco rurale d’Italia, un territorio in cui domina il rapporto inscindibile tra uomo e ambiente, in una perfetta fusione tra tradizione, attività dell’uomo e natura. Nel 1948 la famiglia Liantonio acquista in contrada “Torrevento”, proprio ai piedi del famoso "Castel del Monte", maniero di Federico II, l’antico monastero benedettino con 57 ettari di vigneto circostante. Due anni dopo Gaetano Liantonio eredita la tenuta, la ristruttura e continua l’attività produttiva creando la cantina vinicola a carattere rurale, Vinicola Torrevento. Ma è nel 1989, con Francesco Liantonio che nasce la Torrevento S.r.l. 

Oggi la produzione vinicola a carattere rurale è ancora la forza dell'azienda e rispetta in pieno l'unicità di questa collocazione territoriale. In un territorio aspro e pietroso si sono recuperati e valorizzati i vitigni autoctoni adatti ad esprimere al meglio la vocazione vitivinicola di tutto il territorio pugliese, ponendo su un piedistallo il nero di Troiaed il bomvbino nero. Grandi cantine scavate nella roccia del monastero benedettino custodiscono il vino prodotto, affinato in preziose botti di legno di rovere e piccole barrique, secondo le antiche tradizioni vinicole locali a cui si affiancano, oggi, le più moderne tecniche di vinificazione.