Tiefenbrunner
Ordina per Ordina per

Tiefenbrunner

La storia della Cantina Tiefenbrunner si svolge in parallelo alla storia enologica stessa dell’Alto Adige. Il podere appartiene dal 1675 ai familiari predecessori degli attuali proprietari che, nel 1848, danno inizio all'attività di commercializzazione di uve e vino in tutto il Tirolo. Da allora le operazioni in cantina subiscono una grande evoluzione, ma non cambiano la volontà e la determinazione di Tiefenbrunner d’interpretare attraverso vini di qualità il territorio e le sue varietà autoctone. Nella zona di Cortaccia si producono infatti uve di elevata ed unica qualità, grazie alla protezione delle vicine montagne ed alla presenza di un microclima estremamente favorevole alla perfetta maturazione del frutto. L'elevata qualità ed il pregio dei vini di Tiefenbrunner sono il frutto, oltre che dell'ubicazione dei vigneti in uno dei territori più vocati alla viticoltura, della capacità di caratterizzare il frutto di ogni terreno, fino alla cura per ogni singolo dettaglio: la messa a dimora ideale delle barbatelle, la scelta razionale del sistema di allevamento, le basse rese, la conduzione sostenibile ed una tecnica di vinificazione inappuntabile. Il risultato si riscontra nei vini, di personalità, riconoscibili per annata e varietà. Dal Müller Thurgau allo Chardonnay, dal Sauvignon alla Schiava, dal Lagrein al Pinot Nero, ogni vino eccelle nella rispettiva categoria, ponendosi come assoluto riferimento per tutta la regione.