Fontanafredda
Ordina per Ordina per

Fontanafredda

Fontanafredda è una tenuta di oltre cento ettari di terreno collinare situato nei comuni di Serralunga d’Alba, Barolo e Diano d’Alba, un luogo che trasmette al visitatore sensazioni intense e particolari, dove il rapporto fra l’uomo e l’ambiente è forte e ben percepibile. L’azienda oggi conserva intatte le testimonianze del suo passato, dal vecchio Borgo nel quale ancora oggi vivono e lavorano oltre venti famiglie, con i fabbricati dai tipici colori bruno e ocra a fare da splendida cornice alla celebre Villa della “Bela Rosin”, alle antiche cantine per l’affinamento dei nobili vini rossi albesi. I vigneti di Fontanafredda sono collocati in una fascia altimetrica compresa tra i 200 ed i 400 metri sul mare, su colline con pendii a profilo per lo più regolare e crinali arrotondati, nel territorio dei comuni di Serralunga d’Alba, Diano d’Alba, Barolo e Murisengo: in tutto 85 ettari, coltivati per lo più con le tradizionali varietà Nebbiolo, Barbera, Dolcetto e Moscato. Sotto le alte volte in mattoni, le botti di rovere e i tini d’acciaio, ospitati nelle maestose cantine ottocentesche, accolgono per l’affinamento i nobili vini rossi, mentre ambienti di più recente costruzione, dotati di tutte le tecnologie oggi indispensabili per esaltarne le caratteristiche, consentono di elaborare nel modo migliore i vini bianchi e gli spumanti.