Ordina per Ordina per

Domaine Weinbach

In Alsazia, ai piedi della magnifica collina di Schlossberg, in una cornice di vite e di rose, Domaine Weinbach "ruscello di vino", dal nome della piccola sorgente che lo attraversa, è stato costruito nel 1612 dai monaci cappuccini. Il Clos des Capucins, un terreno storico, si estende su 5 ettari, protetti dalle mura di cinta dell'ex convento dei Cappuccini. I monaci sono stati fedeli alla tradizione alsaziana che crede che il migliore vino è solo piuttosto buono. Perciò si sono impegnati con fervore nella direzione indicata da loro antenati : la costante ricerca della perfezione e del miglior prodotto.La filosofia produttiva dell'azienda è fondata sul  rispetto della natura e volta al mantenimento del meglio della tradizione, senza tralasciare l'innovazione nelle scelte di coltivazione e di trattamento delle viti, che poggia su metodi biologici. Domaine Weinbach ha iniziato ad usare metodi della biodinamica su 8 dei 25 ettari nel 1998 e, a partire dall'annata 2005, su tutti i vigneti del Domaine, entrando a far parte della"conversione" ufficiale e ottenendo sia la certificazione "bio / biologique" Ecocert che  la "biodinamica / biodynamie" certificazione Demeter nel 2010.Il processo di vinificazione rispetta attentamente le qualità dell'uva, combinando un minimo di intervento con una vigilanza estrema. Le condizioni principali sono: uva raccolta al livello di maturazione ottimale; rigorosa selezione, pressatura dolce e graduale, una lunga fermentazione in botti di rovere antiche. La ricchezza minerale e la varietà del suolo, la personalità di ciascun vitigno, il suo equilibrio con l'ambiente e il terreno, l'individualità di ogni appezzamento di viti e la scelta e le condizioni della  vendemmia portano ad una vasta selezione di "cuvée". Ognuna ha la sua personalità, il suo colore, ma sempre con la stessa ricerca di purezza ed eleganza combinata con ricchezza e armonia.