Domaine Vouette & Sorbée
Ordina per Ordina per

Domaine Vouette & Sorbée

Récoltant-Manipulant à Buxières-sur-Arce - Aube Côte des Bar
Coltivazione biologica - Certificazione Demeter dal 1998

Bertrand Gautherot è un piccolo produttore RM, proprietario di questo Domaine (e non Maison, con evidente influenza della vicina Borgogna) costituita da 5 ettari di vigne, di età media 20 anni, a preponderanza di Pinot Noir, che affondano le loro radici in un terreno del giurassico superiore. Un suolo che, essendo più geologicamente vicino a Chablis (estremo Nord della Borgogna) che a Epernay, passa dalle caratteristiche del calcareo-portlandiano, a quelle della marna kimmeridgiana, ultime fasce di terreno che segnano la fine dell’ambiente di scogliera a coralli (ossia le caratteristiche marine del terreno ritiratosi nel periodo giurassico), regalando in modo naturale freschezza e mineralità tipiche di questo tipo di terroir. La coltivazione biologica delle vigne, certificata come Biodinamica Demeter nel 1998 è molto curata e si vale esclusivamente di composti nutritivi naturali, elaborati direttamente dai vigneron e non si utilizza nulla di chimico e sintetico; è stato effettuato il reimpianto degli alberi da frutto ed i tradizionali trattori sono stati sostituiti da "motochenille", molto piè leggeri. La vendemmia è manuale e si sviluppa in circa 3 settimane. Da questo punto tutto è semplice: senza pompaggio, il succo viene travasato in fusti da 400 litri, parti o botti, a scelta. Tutte le operazioni di cantina sono fatte da persone che lavorano i vigneti della zona, pienamente consapevoli, coinvolti e orgogliosi di se stessiLa fermentazione alcolica viene fatta con lieviti millesimati indigeni e quella malolattica si innesca naturalmente a primavera. L’anidride solforosa è utilizzata solo dopo la vendemmia e dimenticata in laboratorio fino alla fine del processo produttivo. Prise de mousse, riposo sugli lieviti, rémuage, e dégorgement (à la volée), vengono effettuati solo ed esclusivamente a mano.