Disznókö Tokaj
Ordina per Ordina per

Disznókö Tokaj

Erroneamente si crede che i vini dolci muffati siano nati in Francia, nella zona di Sauternes. Storicamente invece il vino dolce da acini contaminati da Botrytis Cinerea, detta anche Muffa Nobilis, nasce in Ungheria. Il Tokaji dolce era noto sin dal Medioevo, e proveniva dalla regione circostante la città di Tokai (Tokaji significa “vino da Tokai”). La Muffa Nobilis ed i suoi effetti sulla produzione del vino furono identificati per la prima volta in Ungheria intorno al 1600, e nel 1641 fu emanata la prima legge che regolamentava la produzione di questo vino nella regione di Tokaj-Hegyalja. Le prime denominazioni d’origine al mondo nascono proprio nella regione di Tokaj-Hegyalja nel 1737 con la zonazione dei vigneti di 1ª, 2ª, 3ª classe e non classificati. Una vera e propria classificazione in Cru viene definita per legge nel 1772, oltre ottant’anni prima dei famosi Grands Crus classés del Médoc, e i vini dolci botritizzati sono stati prodotti intenzionalmente in Ungheria almeno due secoli prima dei Sauternes francesi. Il Tokaji Aszú veniva recato in dono dai sovrani ungheresi alle famiglie reali di tutta Europa, e fu proprio Luigi XIV di Francia a definirlo Re dei vini, vino dei Re.

La Tenuta  Disznókö risale al 1772 epoca in cui fu dichiarata per decreto reale “Vigneto di 1ª Classe”. Ha attraversato grandi fasti prima di conoscere una profonda crisi dopo il 1870, anno in cui le vigne ungheresi furono devastate dalla fillossera. Dopo il 1881 si reimpiantarono nuove viti resistenti, ma la produzione subì ulteriori periodi di crisi prima e durante la Grande Guerra Mondiale.  Nel periodo sovietico le vigne furono requisite dai monopoli di stato che aumentarono la produzione a discapito della qualità. Soltanto dopo la caduta del muro di Berlino la tenuta Disznókö riesce a ritrovare slancio produttivo, anche grazie alla nuova proprietà, il gruppo assicurativo francese AXA-Millésimes, ed all’attuale direttore commerciale Laszlo Mészàros. Attualmente l’azienda produce i seguenti vini: Furmint secco; Furmint vendemmia tardiva; Tokaji Aszú 3 puttonyos; Tokaji Aszú 4 puttonyos; Tokaji Aszú 5 puttonyos; Tokaji Aszú 6 puttonyos; Tokaji Aszú Eszencia; Eszencia.