Di Lenardo 
Ordina per Ordina per

Di Lenardo 

Anno di fondazione:1878

Localizzazione e clima: nella Regione Friuli Venezia Giulia ai piedi delle Alpi e gode di un clima temperato, che sfrutta l'unione delle masse d'aria orientali e occidentali e del caldo vento di Scirocco che sale da Sud dal mare Adriatico.

Terreni: ghiaia e sassi

Sistema di allevamento: Guyot, doppio Guyot

Viticoltura: convenzionale

Vigneti di proprietà: circa 50 ettari

Vigneti affittati e controllati: circa 10 ettari

Densità: 4500-6500 viti per ettaro

Bottiglie prodotte annualmente: circa 650.000

Quota di esportazioni: circa il 70%

Enologo: Massimo di Lenardo e consulenti

Massimo, da poco coadiuvato dal giovanisssimo figlio Vittorio, porta avanti, con grande impegno e grandi risultati, la bandiera della vasta azienda familiare di Ontagnano. Il mercato internazionale a cui si rivolgono prevalentemente, sostiene lo stile dei vini senza tuttavia che ne sia annullata o stravolta l'identità friulana. Ben riconoscibili e valorizzate le cultivar autoctone o internazionali che in regione sono da sempre in primo piano. Lo Chardonnay Father's Eyes è da sempre  il maggiore protagonista della produzione.