Ceraudo
Ordina per Ordina per

Ceraudo

I vigneti sulle colline di Strongoli, provincia di Crotone, gli agrumeti e gli uliveti secolari sono la cornice in cui si colloca la proprietà di Roberto Ceraudo, signore di una campagna rigogliosa che è tornata a vivere grazie ai suoi convinti principi di agricoltura biologica. L' azienda rappresenta una delle eccellenze produttive della regione Calabria, e si sviluppa a pochi chilometri dal mare, tra rilievi collinari appena accennati dai quali si scorge la linea blu delle acque. Qui i filari suonano “La Vie en Rose” per via dei roseti piantati tra i vigneti, per esaltare il delicato contagio e prevenire i parassiti. Ogni scelta fatta è mirata alla ricerca costante della qualità nella lavorazione del prodotto, della terra e con l’utilizzo di moderne tecnologie oltre che con la consulenza dell’enologo e maestro Fabrizio Ciuffoli. Nelle fasce più alte sono stati impiantati vitigni bianchi che hanno dimostrato di esprimersi al meglio, ChardonnayGreco Bianco e MantonicoPecorello. Appena più in basso sono stati sistemati il Gaglioppo, vitigno autoctono, e Cabernet Sauvignon, mentre è in atto una sperimentazione su altri vitigni autoctoni,tra cui il Magliocco, sui terreni appena acquistati. L’esposizione dei filari verso il mare, la consistenza del terreno e il microclima proprio, ha permesso di ottenere dei vini carichi di profumi, persistenti e freschi. Il sole, la frutta, i fiori primeggiano nei caratteri gusto-olfattivi dei vini prodotti.