Bisson Società Agricola
Ordina per Ordina per

Bisson Società Agricola

I vini Bisson nascono nel1978 quando Pierluigi Lugano, maestro d’arte e sommelier, conscio delle potenzialità che intuiva esser nascoste negli aspri vini dei contadini liguri, decide di tentare “l’avventura” di valorizzazione delle uve della Riviera Ligure del Levante.  Gli ottimi risultati ottenuti, hanno permesso di far “rivivere” quei vini liguri autoctoni che ormai erano praticamente scomparsi, come per esempio la“Bianchetta Genovese” ed il “Ciliegiolo” e di creare nuove intuizioni come il “Musaico”, vino rosso di spiccata personalità. Dopo alcuni anni passati a vinificare uve acquistate, si decide di impiantare vigneti in proprio, al fine di realizzare un pieno controllo del processo qualitativo dei propri vini, portando avanti una coltivazione a “rigorosa limitazione di fitofarmaci”nei propri vigneti, a garanzia di qualità e genuinità.

Nel 2009 Pierluigi Lugano, ha dato inizio ad un progetto per produrre uno spumante metodo classico mai realizzato prima. Le condizioni ambientali per realizzare questo tipo di spumante, necessitano di temperatura e luce particolari (grotte e cunicoli sotterranei). "Guardandomi attorno e pensando agli antichi relitti dei galeoni in fondo al mare, che più volte hanno restituito prodotti alimentari (vino) ottimamente conservato dalla caratteristiche organolettiche intatte...Coniugando la mia passione per il vino e il mare, ho pensato che l’ambiente ideale poteva proprio essere il fondale marino. Profondità 60 mt, temperatura costante +15°, penombra, contropressione e una serie di fattori favorevoli per ottenere in questo contesto ideale lo spumante più esclusivo!" La località in cui matura lo spumante è al largo della Baia del Silenzio di Sestri Levante.(www.bissonvini.it)